MENU

HOMEPAGE Azienda
Chi Siamo Mission Perché sceglierci? Codice etico Contatti Referenze Carriera e Lavoro
Servizi
I Nostri Pacchetti Pack Valore Libero Pack Valore Certo Pack Valore Certo FLEX Pack Vendo Sicuro Pack Costruttore Pack Valore Globale Pack Asta
Immobili Blog
close
Rispondi a 4 semplici domande rimarrai stupito delle proposte che troverai…
Ti piace vivere all’aperto?

Come vendere casa in meno di 90 giorni senza diventare cibo per gli squali

05 luglio 2018

 

“Ecco, ci risiamo. I soliti trucchetti da maghetto scappato di casa.”

Scommetto che il tuo primo pensiero sia stato qualcosa di simile, giusto? Non hai tutti i torti, ne è piena la rete di consigli fuffa. Mea culpa. Voglio però dirti una cosa: io ti mostrerò quello che so, ti posso garantire che è tutto frutto della mia esperienza e che è davvero possibile vendere casa in meno di 90 giorni senza finire tra le grinfie di qualche ladruncolo da quattro soldi. Ascoltare i miei consigli non costa nulla, anche se il tempo per le serie tv non te lo ridà nessuno :)

img

 

Un ritocchino è solo il primo passo

Quando devi far colpo su qualcuno, come ti vesti? Immagina di essere a un primo appuntamento: la persona che hai scelto con cui stare questa sera ti fa girare la testa, potrebbe essere quella che fa per te! Mi sembra chiaro che il modo in cui ti vestirai sarà fondamentale.

Se la persona con cui stai uscendo si presentasse in pantaloncini e infradito, completamente sudata, cosa faresti? Non so te, ma io “no, grazie”. Non scappo urlando solo per educazione! Allora, adesso immagina un possibile acquirente di casa tua che entra e vede la cucina completamente sporca, le ante degli armadi penzolanti, i muri pieni di zanzare spiaccicate e chissà quali altre amenità accumulate nel corso degli anni… …posso già indovinare quale sarà la sua opinione – che di sicuro non è “hai delle tende bellissime”.

Per vendere bene bisogna anche presentarsi bene, e questo è un punto molto importante:

·         Casa tua non è nelle stesse condizioni di quando l’hai comprata! Valuta una ristrutturazione, parziale o completa dell’immobile. Fai fare a qualcuno di esperto una consulenza e preparati a qualche spesa se vuoi essere in grado di vendere casa prima di andare in pensione.

·         Una volta messa la casa in condizioni dignitose prendi in considerazione l’idea di far fare un servizio fotografico decente che possa valorizzarla. Puoi pensare addirittura a un servizio di home staging, per allestire la casa in maniera perfetta perché possa essere appetibile a un potenziale acquirente: costa di più ma ne vale la pena.

 

Più tempo rimane in vendita, più perde di valore

L’orgoglio di voler vendere da soli a tutti i costi (e non riuscire a gestire tutto) può essere un grosso problema per il valore della casa, che crollerà irrimediabilmente. Tutto questo potrebbe addirittura renderti vulnerabile ai numerosi squali dell’immobiliare che nuotano furtivi alle case invendute. Quindi, oltre a fare molta attenzione ai furbetti, ricordati che per vendere casa velocemente devi tenere in considerazione parecchi fattori:

·         Il prezzo sarà uno dei punti fondamentali, per ovvi motivi. Innanzitutto, non aggiungere il valore sentimentale nel prezzo, quello vale solo per te. È come per un barista vendere una birra al doppio del prezzo solo perché piace tanto a lui… cioè, ti giri e te ne vai senza pagare. Non c’è bisogno di svalutare l’immobile, devi “solo” fare una stima immobiliare analitica e trovare il prezzo migliore. E mi raccomando, se fai più offerte, metti sempre lo stesso prezzo su tutte!

·         Procurati tutta la documentazione necessaria, non farti trovare impreparato! Sistema tutta la parte burocratica e calcola la certificazione energetica corretta. Rischi di rallentare la vendita, oltre che di prendere delle multe belle salate.

·         Non firmare nulla di cui non sei sicuro, non farti fregare! Probabilmente dovrai organizzare un sacco di visite, farai entrare in casa tua persone di cui non sai nulla e dovrai gestire difficili trattative. Cerca di capire a chi ti stai rivolgendo, individua il possibile target, non accettare cani e porci! Punta nella direzione giusta, valutando una corretta strategia di marketing.

 

Non fare il testardo

Se non hai abbastanza tempo o non hai mai nessuna competenza per farlo, fai un favore a te stesso: metti da parte il tuo orgoglio felino e chiedi a qualcun altro! Un esperto del settore sarà sicuramente in grado di indicarti la direzione giusta. Attento, però, a come riconoscere gli squali, che si nascondono tra gli agenti immobiliari affidabili :)

 

Vuoi provare a fare una prima stima immobiliare di casa tua? Prova il nostro metodo scientifico gratuito!

img

Categoria:
Compravendita immobili
Taggato con:
Compravendita immobili
  • Scritto da
    Massimo Vismara

    Dopo molti anni passati come calciatore professionista e girovagando in varie società sportive, nel 2003 ho intrapreso l'attività come agente immobiliare presso uno dei gruppi immobil...

Lascia un commento