MENU

HOMEPAGE Azienda
Chi Siamo Mission Perché sceglierci? Codice etico Contatti Referenze Carriera e Lavoro
Servizi
I Nostri Pacchetti Pack Valore Libero Pack Valore Certo Pack Valore Certo FLEX Pack Vendo Sicuro Pack Costruttore Pack Valore Globale Pack Asta
Immobili Blog
close
Rispondi a 4 semplici domande rimarrai stupito delle proposte che troverai…
Ti piace vivere all’aperto?

I migliori consigli per vendere casa senza farsi fregare

06 giugno 2018

 

Hai paura di firmare qualcosa di cui ti pentirai?

Ti capisco, anch’io sono così. Anzi, sicuramente peggio. Sono un po’ paranoico su alcuni argomenti, ho spesso la sensazione che dietro a qualsiasi vendita si nasconda una trappola, che dietro a qualsiasi offerta possano celarsi vincoli pericolosi. Forse è per questo che sono diventato un’agente immobiliare! :)

È normale avere sempre qualche dubbio, per sapere a cosa vai incontro, informati meglio che puoi. Pensa alle cose che fai quando decidi di preparare una torta per la prima volta: puoi anche usare le tue abilità e la tua esperienza in cucina, ma ti basta un passaggio sbagliato per rovinare l’intera ricetta! La conoscenza dell’argomento è (quasi) tutto.


La mia casa non è una torta!

Ecco perché informarsi ancora meglio! :)

Pensi che il mercato immobiliare sia un saliscendi incomprensibile di numeri che ti fanno solo perdere soldi sul reale valore della tua abitazione? Per chi non è del mestiere è facile rimanere incastrati in un mondo complicato come questo.

In qualsiasi modo tu abbia deciso di vendere casa, devi conoscere qual è la situazione attuale del mercato immobiliare. In questo 2018, secondo i dati dell’Osservatorio Immobiliare Nomisma, celebre autorità italiana di questo settore, il mercato immobiliare è in costante ripresa, sono aumentate le compravendite, è migliorato il mercato creditizio e sono aumentati i profili dei richiedenti mutuo.


Conviene vendere casa adesso?

In parole povere, rispetto all’analisi di mercato, è più facile sia comprare che vendere, e forse è il momento migliore, soprattutto per chi vuole cambiare abitazione. In futuro le cose non rimarranno tali e il tuo immobile continuerà (irrimediabilmente) a scendere di valore.

Diffida di chi ti propone pacchetti miracolosi, se hai comprato casa in periodo di crisi è difficile (se non impossibile) recuperare tutto quello che hai speso. Lo dico davvero con amarezza – d’altronde questo è il mio lavoro – ma è meglio capire come stanno le cose e vendere al prezzo migliore possibile, guadagnando sulla prossima casa, piuttosto che rimanere delusi da trattative truffaldine.

 

I miei consigli (pratici) per vendere casa al prezzo migliore

Vendere casa è un compito difficile, bisogna fare diversi sacrifici, superare ostacoli burocratici e, molte volte, spendere ulteriore denaro prima di riuscire a concludere un affare soddisfacente.

·         Prima di vendere casa potresti valutare una ristrutturazione generale dell’immobile. Soprattutto se ci hai vissuto è possibile che tu non ti renda conto di cosa possa scoraggiare un eventuale acquirente: muri vecchi, infissi rovinati e pavimenti molto usati hanno un impatto negativo sulla vendita. Perdona la franchezza: le case che puzzano di vecchio non piacciono a nessuno!

·         Chi vende casa spesso non considera l’influenza di una buona fotografia di presentazione. Conviene spendere qualche soldo per fare un servizio fotografico decente piuttosto che ritardare la vendita ed essere costretti ad abbassare ulteriormente il prezzo di vendita.

Non penso che condivideresti foto di te col pigiama a cuoricini nella speranza di rimorchiare di rimorchiare qualcuno, dico bene?

·         Prima ancora di fare un servizio fotografico potresti considerare l’idea di eliminare il superfluo in maniera strategica. In inglese si chiama “decluttering” e fa parte di quelle tecniche complicate di Home Staging che puntano a rendere la tua casa un palcoscenico funzionale alla vendita. Si tratta di rimuovere tutti i piccoli oggetti e tutti quegli elementi d’arredo superflui per creare un ambiente che il potenziale acquirente riesca a immaginare come casa propria.

·         Dovresti pensare a una strategia di marketing efficace e potenziare la tua presenza online. Ci sono molti portali che ti permettono di mettere casa tua in vendita, ma così fan tutti! Casa tua avrà bisogno di una spinta maggiore, altrimenti rischia di dover subire molti abbassamenti di prezzo prima di vedere qualche potenziale acquirente.

·         Prima di pubblicizzare la propria abitazione è necessario andare alla ricerca di tutta la documentazione, onde evitare futuri problemi burocratici che possono ritardare o bloccare la vendita. So che è un’operazione lunga e complicata ma per esperienza posso dirti che c’è sempre qualcosa che va storto, se non si pensa a tutto prima.

·         Infine, il vero cruccio di ogni venditore: il prezzo. Bisogna definire il prezzo dell’immobile con la dovuta minuzia, altrimenti si rischiano delle batoste economiche e delle grosse ripercussioni sul valore della casa. Devi fare le dovute considerazioni, leggere e informarti molto, prima di definire un prezzo realistico di vendita, ed è naturale che non possa avere lo stesso valore di quando l’hai comprata!

 

 

Sicuro di conoscere il reale valore del tuo immobile?

In questa fase ogni consiglio può tornarti utile, soprattutto da chi ci è già passato o da chi nel settore ci lavora da anni. Fai i tuoi calcoli, pianifica la giusta strategia e tieniti pronto a diversi incontri, trattative e giorni di permesso extra piuttosto frequenti.

 

Vorresti conoscere il reale valore del tuo immobile? Se hai a disposizione alcuni dati dell'immobile posso darti (gratuitamente) il valore di casa tua. Compila il mio configuratore, in questo modo puoi ottenere in maniera semplice e veloce una prima stima analitica immobiliare e trarne le dovute conclusioni ;)

img

Categoria:
Compravendita immobili
Taggato con:
Compravendita immobili
Valutazioni Immobiliari
  • Scritto da
    Massimo Vismara

    Dopo molti anni passati come calciatore professionista e girovagando in varie società sportive, nel 2003 ho intrapreso l'attività come agente immobiliare presso uno dei gruppi immobil...

Lascia un commento