MENU

HOMEPAGE Azienda
Chi Siamo Mission Perché sceglierci? Codice etico Contatti Referenze Carriera e Lavoro
Servizi
I Nostri Pacchetti Pack Valore Libero Pack Valore Certo Pack Valore Certo FLEX Pack Vendo Sicuro Pack Costruttore Pack Valore Globale Pack Asta
Immobili Blog
close
Rispondi a 4 semplici domande rimarrai stupito delle proposte che troverai…
Ti piace vivere all’aperto?

Il mattone vale ancora: scopri dove...

18 dicembre 2014
Investire nel mattone: ecco i motivi per farlo a New York e Miami

Solo nel 2013 gli italiani hanno comprato circa 5.000 appartamenti tra New York e Miami. 

Le loro proprietà di Manhattan in soli 2 anni si sono rivalutate di oltre il 50%. 16% solo negli ultimi 10 mesi.

Non si tratta di una bolla speculativa immobiliare, ma il risultato di una buona politica economica e l'eclusività delle città.

Forse non lo sapete, ma i prezzi a NY e Miami non sono così elevati come si pensa:

I prezzi di NY non si allontanano da quelli di Milano. Quelli di Maiami sono simili ad una città balneare italiana.

Queste 2 città sono adatte per gli investitori italiani che sono stanchi di un mercato precario che non si rivaluta 

e i tempi di vendita sono incerti. In queste city gli immobili si rivalutano, i tempi di vendita brevi e i proprietari sono tutelati.

A Manhattan le case si vendono in meno di 3 mesi e a Miami 2.

 

In entrambe le città la richiesta di affitto è molto alta, questo per esigenze di mobilità professionale.

Cosa non trascurabile: i proprietari godono di una invidiabile sicurezza giuridica.

Tra rivalutazione dell'immobile, rendita dell'affitto e cambio euro/dollaro: il profitto annuale si aggira al 10%.

 

Ad oggi il dollaro è ancora debole, bisogna approfittare del momento ancora favorevole. Le previsioni monetarie dicono che nel prossimo anno il cambio euro/dollaro dovrebbe toccare l'1,10. 

 

I governi locali hanno intrapreso una manovra per sostenere il rilancio di alcune zone delle città (Distretto Finanziario,

alcune zone di Brooklyn e del Midtown) riducendo e a volte eliminando le imposte locali per un periodo di anche 10 anni.

 

Tra le agenzie di intermediazione immobiliare c'è un regola fondamentale: il cliente non paga nessuna commissione 

che è completamente a carico del venditore.

 

Unicacasa.it sostiene l'investitore che ancora crede nel mattone ma reputa l'italia una "Piazza" troppo onerosa dal punto di vista della tassazione che riduce la rendita in modo drastico.

 

Diteci cosa pensate!

Categoria:
Compravendita immobili
Taggato con:
Affitto
Compravendita immobili
  • Scritto da
    Giorgio Petroli

    Da sempre dedico la mia vita all'ambizione e alla ricerca di qualcosa di nuovo...Oggi spero di esserci riuscito! Le mie esperienze lavorative sono legate al comparto Informatico e Marketing nelle ...

Lascia un commento